News

PROTECTOR – Scambio di buone prassi sulla giustizia riparativa e per la diffusione del rispetto dei diritti delle vittime – Settembre 2022

IInizia a Viterbo il secondo evento del progetto Erasmus Protect “Scambio di buone prassi sulla giustizia riparativa e per la diffusione del rispetto dei diritti delle vittime” che si svilupperà dal 27 al 30 settembre.
L’Associazione Spondé ha l’onere e l’onore di organizzare e gestire l’evento formativo che si terrà presso l’Università della Tuscia, a Santa Maria in Gradi, per gentile concessione di detta Università.

Associazione Assieme per la Giustizia Riparativa (AGIR)

L’Associazione Spondé Onlus,  l’associazione Gruppo Abele Onlus e  “Dike Cooperativa per la mediazione dei conflitti Onlus”, hanno costituito oggi l’Associazione A.Gi.R ( Assieme per la giustizia riparativa), associazione di secondo livello che intende favorire e facilitare il dialogo e la collaborazione fra le diverse Agenzie di giustizia riparativa e mediazione penale che operano sul territorio nazionale e promuovere una convergenza culturale e metodologica.

L’Associazione Spondé, socio ordinario della Rete Dafne

Il Consiglio di Amministrazione di Rete Dafne Italia il 2 maggio 2022 ha deliberato l’ammissione dell’Associazione Spondé come socio ordinario in ragione dell’attività di assistenza alle vittime svolta in particolare a Viterbo. L’Associazione Spondé era già socia aderente della Rete Dafne Itali fin daqlla sua costituzione nel 2018.

Dona il tuo 5 X Mille

Cari Amici
anche quest’anno potete destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a favore di Associazioni come la nostra, rientranti nelle Organizzazioni non lucrative di Utilità Sociale (ONLUS).

8 aprile 2022 - A.Vi.Re Incontro tavolo interistituzionale.

Sportello A.Vi.Re. – Comunicato Stampa

In data 8 aprile 2022 presso il Tribunale di Viterbo, si è riunito il Tavolo interistituzionale previsto dall’art. 13 a Convenzione per la tutela delle Vittime di reato, sottoscritta il 21 maggio 2019 per valutare l’andamento dello sportello A.Vi.Re istituito dal Comune di Viterbo in situazione a quanto concordato dalle numerose Istituzioni firmatarie.

PROTECT – Exchanging good practices on restorative justice and promoting the victims’ rights protection

Dalla naturale evoluzione dello scambio di buone prassi avuto nel corso del progetto “Kintsugi”, prende avvio a metà marzo a Lisbona il progetto “PROTECT”, che focalizza il suo intervento sulle pratiche di difesa e promozione dei diritti delle persone vittime di reato, in una cornice di riferimento che rimane quella della giustizia riparativa.

La riparazione all’opera arriva a Roma!

2 luglio 2019 – Inizio del percorso “La riparazione all’opera” presso l’UIEPE di Roma.
La dirigente dell’Uiepe di Roma, dott.ssa Patrizia Calabrese, ha affidato all’Associazione Spondé  l’incarico di realizzare il percorso “La riparazione all’opera” rivolta a soggetti in misura alternativa e in Messa alla Prova.

La riparazione all’opera

E’ iniziato il percorso di sensibilizzazione di soggetti in misura alternativa a messi alla prova presso l’UDEPE di Viterbo.
Il progetto è stato già realizzato presso gli Uffici di esecuzione penale esterna di Palermo, Agrigento, Trapani, Catania, Caltanissetta e Messina e presso la Casa di Reclusione di Palermo “Ucciardone” e la Casa Circondariale di Palermo “Pagliarelli”, interessando un elevato numero di persone.

Torna su